Insalata tiepida di tofu ai due cavoli

Il mercato del contadino che frequento a fine settimana è... una festa.

Ci sono pochi banchetti, ma bellissimi. 
Ci sono tanti giovani appassionati della loro terra, dei loro campi e dei prodotti che espongono. A fianco si trovano i banchi di chi ha qualche hanno in più, che porta dal Sud le arance, i mandarini e i limoni, e chi invece da qualche kilometro distante espone cassette e cassette di frutti antichi. Mele, pere, kiwi, varietà che mai avevo conosciuto, se non forse di nome.

Questo piatto nasce sulla scia di quelle emozioni. Semplice, colorato, naturale.

Insalata tiepida di tofu ai due cavoli
ingredienti per uno

cavolo cappuccio viola, 1/4
cavolini di Bruxelles, una decina
tofu, 125 g
semi di sesamo nero, 1C
pera kaiser, 1
olio evo
sale marino integrale

Mondate i cavoli e sciacquateli bene.
Affettate il cappuccio con la mandolina e i cavolini in quarti o a metà {dipende ovviamente dalla grandezza. Io li acquisto al mercato del contadino e hanno dimensioni molto contenute, circa la metà di quelle dei cavoletti in vendita nei supermercati}.
Scaldate in un wok un filo d'olio, unite i due cavoli e saltateli qualche minuto a fiamma vivace. Salate, abbassate la fiamma e unite quache cucchiaio di acqua. Portateli a cottura al dente, regolando di sale e utilizzando acqua quando necessario. Nel frattempo sbucciate la pera e affettatela sottilmente e riducete in triangolini il tofu.
A cottura ultimata trasferite i cavoli in un'insalatiera, unite la pera e mescolate. Nel wok utilizzato scaldate altro olio, versate il sesamo e saltateci il tofu. Lasciatelo raffreddare appena prima di aggiungerlo agli altri ingredienti. Condite con un filo d'olio e buon appetito ♥

7 commenti:

  1. Io sto cominciando ad amare anche il tofu da quando il mio piccolo ha deciso che non vuole mangiare carne. Questo piatto è bellissimo, la foto ancor di piu'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alem,
      è una soddisfazione trovare nuovi alimenti che ti piacciono, vero? Per vie strane, magari alcuni che proprio mai avresti detto :)
      Grazie, a presto!

      Elimina
  2. Posso intuire quest'associazione di gusti, e so che mi piacerebbe! Bellissimi i colori di questo piatto poi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lucie, sai che anche io ho avuto lo stesso pensiero? Che il corpo ci suggerisca quello di cui sente il bisogno anche attraverso i colori lo penso fermamente!
      Un abbraccio :)

      Elimina
  3. Sempre così emozionante e tanta diversità, sono contento io sono disabile mi porti la felicità. Continuare questo!

    RispondiElimina
  4. Grazie a voi, ho imparato molte cose interessanti. Spero di saperne di più. Mi congratulo con voi per questi meravigliosi condivisione. Continuare questo!
    Sinceramente

    RispondiElimina
  5. Felicitaciones a todos los que miran para el éxito de este hermoso el blog !!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...