Cabbage pie my way


Questa è un ricetta... bastarda.

C'è la tarda estate, con i pomodori secchi che portano con sè la quintessenza del sole, e il cavolo cappuccio, uno dei primi della famiglia a spuntare tra la verdura autunnale. A mio parere, racchiudere questo *matrimonio* gastronomico in un guscio croccante di brisée integrale è una scelta vincente.

 L'idea mi è venuta a furia di pensare alla apple pie che di solito preparo, con tutte le meline di cui vi ho raccontato l'altro giorno: e mi sono chiesta che cosa mi trattenesse dal preparare una pie salata, visto che amo di questo piatto proprio la sua forma. E' rustico, è raw si direbbe, ma così intrigante nel custodire gelosamente il suo ripieno che per me è semplicemente irresistibile.
Così ecco qua la mia ricetta, preparata utilizzando una versione integrale della stessa brisée che uso per la apple pie.
Buon fine settimana ♥


Cabbage pie my way
per la brisée
farina integrale macinata a pietra, 200 g
olio evo, 50 g
sale marino integrale, una presa
acqua freddissima, qb

cavolo cappuccio, 1/2
cipollotto, 1 con la parte verde
pomodori secchi ammollati, 6
anacardi al naturale, una manciata
olio evo
pepe nero da macinare al momento

Preparate la pasta brisée come di consueto: sfregate rapidamente con la punta delle dita l'olio con la farina mescolata al sale (fatela sabbiare), aggiungete acqua poco alla volta fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per 15'.
Mettete nel boccale del minipimer i pomodori, gli anacardi, un paio di  tazzine d'acqua e cominciate a frullare. Quando il composto comincerà ad addensarsi, aggiustate di pepe e versate a filo olio quanto basta per raggiungere la setosità che desiderate. A vostra discrezione frullate ancora per ottenere una crema più o meno morbida.
Mondate e affettate grossolanamente il cipollotto; lavate e tagliate a striscioline il cappuccio {anche con una mandolina}.
Velate d'olio il fondo di una casseruola e stufate delicatamente il cipollotto, aggiungete il cappuccio e cuocete coperto finchè non è molto al dente, utilizzando acqua tiepida se necessario.
Preriscaldate il forno a 180°C, oliate ed infarinate lo stampo.
Riprendete l'impasto, stendetene i 2/3 e foderate il fondo e le pareti dello stampo. Distribuitevi sopra qualche cucchiaiata di crema di pomodori secchi e in un unico strato il cappuccio. Completate con la crema rimasta..
Stendete il rimanente impasto e ricoprite, pizzicando bene il bordo per fare aderire i due dischi di pasta. Praticate dei tagli obliqui sulla superficie, infornate e cuocete per 45'. Controllate la cottura prima di sfornare.

8 commenti:

  1. Bellissima! Buonissima sicuramente, ne giurerei, quindi la dovro' provare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucie ♥
      Oh sì, in effetti è deliziosa. Fammi sapere se la provi!
      Un abbraccio

      Elimina
  2. Ecco il pesto di anacardi!
    Ha l'aria di essere veramente interessante! La nota rustica della farina integrale si confà molto ai miei gusti per cui con una cenetta del genere andrei a nozze, amica mia!
    Grazie per la condivisione!
    Un abbraccio,
    Sissa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sississima!
      Hai visto, non ho fatto a tempo a risponderti che zac, l'hai scoperto ;)
      Senza tanti fronzoli e orpelli, mi ha conquistata.
      Un grande bacio!

      Elimina
  3. Tu blog es genial, un trabajo de alta calidad ... Estoy seguro de que muchos estarán de acuerdo conmigo, incluso si no se toman el tiempo para decirte.
    voyance gratuitement

    RispondiElimina
  4. Mio fratello mi ha suggerito potrebbe piacermi questo blog. Era perfettamente ragione. Questo post veramente fatto il mio giorno. Cann't immaginare quanto tempo ho passato per queste informazioni! Grazie!

    RispondiElimina
  5. Quando non sai cosa scegliere... compra il meglio e non te ne pentirai. Scopri i pomodori secchi. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NDQ0MzU0MSwxMDAwMDA0LHBvbW9kb3JpLXNlY2NoaS01ODBtbC5odG1sLDIwMTYwNjI1LG9r

    RispondiElimina
  6. No tomo tiempo suficiente para leer usted, pero cada vez que siempre se aprende un paquete! Voy a utilizar este verano para hacer todo eso! En resumen todo esto para decirle gracias por todos estos consejos !!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...