Zuppa di farro con piselli verdi spezzati

Dovrei preparare lo zaino.

Stasera parto e mi ritiro su in montagna, qualche giorno di pace assoluta, di passeggiate, di letture al caldo della stufa. Di colazioni di fronte a panorami che ben conosco ma che mi sorprendono ogni volta.

Invece sono ancora qui sulla tastiera, perchè voglio lasciarvi uno spunto culinario: uno dei miei pranzi infrasettimanali, che sono costituiti principalmente da zuppe di cereali.
Farro, orzo, riso, cous cous {di mais e riso, di farro, o di kaumut}, ma sarebbe l'ora di allargare i miei orizzonti e provare anche altro... Combinati con un legume diventano un piatto perfetto ed equilibrato; l'aggiunta di una o più verdure aiuta a comporre cominazioni sempre nuove.

Dunque ecco qui una zuppa semplice e nutriente, calduccia e confortevole come piace a me :)

Vi auguro un sereno fine settimana ♥

Zuppa di farro con piselli verdi spezzati
x2

farro misto a piselli verdi spezzati, 220 g, proporzioni a piacere
scalogno, 1
peperoncino secco, 1/2 c
lievito in scaglie, 2C rasi
olio evo
sale integrale

Mettete a bollire un bricco di acqua, non appena sobbolle aggiungete poco sale grosso integrale.
Pulite e affettate lo scalogno, scaldate un cucchiaio di olio in una casseruola dal fondo pesante. Aggiungete lo scalogno e fatelo imbiondire a fiamma dolce. Unite il farro e i piselli, mescolate e lasciate tostare un paio di minuti. Aggiungete l'acqua bollente, come minimo a coprire di un paio di dita il misto, oppure più se desiderate una consistenza più brodosa. Coprite e calcolate circa 40' di cottura a fiamma bassa, dalla ripresa del bollore. A metà cottura regolate di sale e aggiungete il peperocino.
A cottura ultimata, fuori dal fuoco, aggiungete il lievito e un filo di olio. Mescolate, lasciate riposare qualche minuto e servite.

9 commenti:

  1. La zuppa proprio come piace anche a me! In ogni punto :) Per me vi ci metto quasi sempre aglio, 1 foglio di alloro e 1 chiodo di garofano. Poi il resto a secondo di quello che ho in casa, e volontieri aggiungo pomodoro.. Grazie per l'ispirazione, comunque! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, si fa con quel che c'è :)
      Ottima l'idea dell'alloro e dell'aglio: sono piccole varianti che rinnovano piacevolmente il piatto.
      Buona serata!

      Elimina
  2. avvolge come una copèerta questa corposa e gustosa zuppa :) grazie tante e buon relax

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Esatto, morbida e confortevole :)

      Elimina
  3. Zuppe di cereali e legumi anche per me durante la settimana!
    Questo week end però provo a prepararmi i burger di fagioli rossi e zucca, giusto per cambiare 'aspetto' al menù. Li ho già messi a bagno!
    Buon week end!
    Sissa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero?
      Mi piace l'idea dei burger, purtroppo ho sempre avuto a che fare con ricette davvero deludenti. Però se non sbaglio c'era qualcosa sul tuo blog... dei burger vegani? Se ricordo male dovrai passarmi questa tua ;)
      Baci!

      Elimina
  4. Ogni volta che passo di qua mi incanto a leggere e a guardare e nel frattempo mezza mattinata abbondante è passata...Wennycara, mannaggia a te! :D stasera zuppa...che voglia di comfort food! Un abbraccio e buon mercoledì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marzia!
      Le zuppe, ah, come faremmo senza? :)
      Buona serata!

      Elimina
  5. Bravo per questo post Senza andare a "Mi piace" un piccolo Retweet spesso utilizzare per marcare la mia approvazione, anche se non ho nulla da dire nei commenti.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...