{flowery monday. 53}

Ditemi la verità: se abitaste in montagna a poco più di due km dal paesino più fornito {che equivale a dire bar, farmacia, macelleria e poco altro -comunque dotato delle attività fondamentali, seppur minuscole e con orari di esercizio davvero incomprensibili per chi viene dalla città} e se quella distanza fosse per larga parte da coprire via bosco, non andreste sempre a piedi?
Noi sì, visto che di spese pesanti oltretutto non ne facevamo quasi mai.
E giravamo sempre con la fotocamera, tanto che la barista {magari mi legge pure} alla fine ci ha domandato che cosa *fossimo* e che ce ne facessimo.
Vi lascio immaginare.

Questi fiorellini {ma sono realmente fiorellini o qualcos'altro?} li abbiamo incontrati proprio durante una di quelle passeggiate.

Vi auguro un sereno lunedì.

2 commenti:

  1. Che belle le passeggiate nel bosco. Si respira un odore fantastico, specie la mattina alla buon'ora e dopo la pioggia. Farei la firma per avere un tragitto così da percorrere nel quotidiano :)
    Bellissima la foto dal basso (porta pazienza se uso termini poco professional, hai capito vero?)
    Notte cara,
    Sissa

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...