Quanto vorrei perdermi

Qualcuno direbbe *mi manca l'aria*.
Io dico *mi manca l'autunno*, ma il concetto rimane lo stesso.

Mi manca la sua saggezza, la sonnolenza il silenzio il torpore dorato lo scialle caldo con cui ti stringe e ti seduce, circondandoti di profumi e sentimenti ai quali è assai difficile resistere. Perchè mai, poi, visto che il vero miele di tutto l'anno dovrebbe arrivare adesso. 
E' il tirarsi su il bavero della giacca, il tweed o il velluto partorito dal guardaroba laccato d'avorio, è l'annusare un tramonto dolcissimo e struggente, lungo e introspettivo, malinconico solitario eppure rassicurato da questa stagione così maschile, alla quale abbandonarsi di schiena, certi di trovare un torace robusto a cui affidarsi. 
Mi manca il suo sussurrare tra i miei capelli castani, mentre rotolano gocce pesanti sulla curvatura pallida delle guance.

Mi manca, come un amore lontano.
Mi manca e mi ritrovo spenta arida ferita, boccheggiante nell'immaginare di non trovarlo assaporarlo riabbracciarlo e stringerlo forte, nell'obbligo e nella forzatura di  vederne il riflesso scolorire tra piogge scroscianti di fango.

Mi manca, e l'ostinazione con cui cerco le sue tracce mi dimostra quanto mi stia impoverendo senza di lui.


 



Inutile dire, non c'è.

11 commenti:

  1. Non conoscevo il tuo blog ma ora che l'ho scoperto,mi iscrivo volentieri..e' carinissimo e molto utile!Se vuoi dare un'occhiata al mio spazio,le porte sono aperte:e' in corso anche un carinissimo giveaway che trovi qui!

    RispondiElimina
  2. io ti adoro Wenny, le foto, le parole i tuoi pensieri, sono in perfeta sintonia con me ma non avrei saputo esprimerli cosi' bene!

    Un'abbraccio ^^

    RispondiElimina
  3. che foto, si respuira autunno fin qua!! complimenti!

    RispondiElimina
  4. già non c'è e chissà se mai ci sarà o se dall'oggi al domani arriverà direttamente l'inverno... io non ne posso proprio più e mi godo le tue foto. Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. ...non pensavo di dirlo, ma manca anche a me. Ora ne sento l'esigenza...
    .. aspettiamo...
    Bellisime foto!

    RispondiElimina
  6. ce ne siamo accorti che non c'è, questo weekend ero in montagna con 30 gradi

    RispondiElimina
  7. con questo tuo invito a mostrassi l'autunno, quello vero, non può non rispondere...Un abbraccio...

    RispondiElimina
  8. Wenny cara, l'autunno verrà, prima o poi, non sentirti defraudata; ma temo bisognerà sempre più abituarsi a questo straniante slittamento delle stagioni: è il prezzo da pagare (uno dei tanti, e non dei meno penosi) per l'incoscienza e l'improvvida disattenzione per i cicli naturali che da troppo tempo segnano il nostro rapporto con questo terra che ci ospita.
    Un abbraccio affettuoso

    RispondiElimina
  9. @tutti: grazie di cuore

    @Pat: saperti questo e sapere che sei lontana amplifica la mia gratitudine :)

    @Duck: sob, quant'è vero. Parliamo d'altro. Il gatto del precedente post è proprio quello di cui ti parlavo: quello che credevamo morto, l'ingrato!

    RispondiElimina
  10. Già, non c'è e manca anche qui l'autunno.. Anche in modo molto prattico, perchè manca l'acqua, tuttora, mentre avrebbe dovuto piovere già..

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...