Curry indiano di pollo

curry indiano di pollo
Incredibile ma vero, questo fine settimana sono riuscita a cucinare sul serio.
Oltretutto un piatto *lungo* ed a prima vista complesso: il trucco è che è *scomponibile ed autonomo*: Difatti, la marinata l'ho preparata velocemente il sabato sera prima di uscire {eh, un pizzino ci vuole}, così la domenica mattina ho dovuto unicamente occuparmi del soffritto e della besciamella, roba che in 7' massimo te la cavi. Per il resto, ho potuto dedicarmi ai miei *compiti* intanto che la pentola borbottava e, gentilissima e premurosa, provvedeva a spargere per casa un ottimo pot pourri di spezie, dandoci l'illusione di essere a girovagare in qualche suk assolato. 
Nessuna altra riga di presentazione, tranne che la citazione d'obbligo sulla fonte {che ho rivisitato}: la ricetta proviene da un accattivante libretto della Marabout che ho comprato quest'anno a Paris, *Le basiques de la cusine*.
Buona settimana!

Curry indiano di pollo

anacardi non tostati nè salati 150 g
garam masala 2c
coriandolo qualche grano
peperoncino secco tritato 1 c
aglio 4 spicchi grossi
ginger fresco 4 cm tagliati a pezzetti
aceto di vino bianco 2 C
concentrato di pomodoro 100 g
yogurt greco 140 g
petto di pollo disossato e tagliato in dadi di circa 3 cm di lato 1 kg
burro 1 noce
cipolla dorata 1 tritata finemente
cannella 1 pizzico
cardamomo 4 frutti
paprika dolce 2 c
passata di pomodoro 400 g
acqua o brodo vegetale 180 ml
besciamella preparata con una noce di burro, 2 c di farina ed un bicchiere scarso di latte ed insaporita con sale, pepe nero e noce moscata

In una piccola padella, tostate gli anacardi, il garam masala, il coriandolo ed il peperoncino, senza grassi e mescolando continuamente, finchè gli anacardi non diventano dorati.
Con l'aiuto di un mixer tritate il contenuto della padella con l'aglio, il ginger, l'aceto, il concentrato di pomodoro e metà dello yogurt finchè non ottenete una crema. In una insalatiera molto capiente mescolate la crema ottenuta con il pollo e l'altra metà dello yogurt: amalgamate bene, coprite con una pellicola alimentare e lasciate marinare in frigorifero per una notte.
Fate fondere a fuoco dolce il burro in una grande casseruola, soffriggetevi lentamente la cipolla insieme alla cannella ed al cardamomo, mescolando. Togliete il pollo dalla marinata ed aggiungetelo: mescolate e fate cuocere, scoperto, per circa 10'.
Aggiungete la paprika, la passata e l'acqua (od il brodo) e lasciate sobbollire per 45', sempre scoperto, mescolando di quando in quando. Aggiungete la besciamella, cuocete ancora per 5' e servite.

23 commenti:

  1. Ciao Weeny! Oggi niente flower monday?! Ma vedo che hai sostituito l'appuntamento del lunedì con una ricetta davvero sfizisa! complimenti, è davvero una squisitezza...adoro il curry con il pollo!!!che bontà!

    RispondiElimina
  2. Sembra assolutamente delizioso: è da un po' che non uso spezie orientali e rimpiango un po' il profumo da sogno che si spande per casa quando la cocotte dove hanno soffritto sobbolle dolcemente... stavo pensando: ma se al posto della béchamel aggiungessi, invece, lo yoghurt della marinata?

    RispondiElimina
  3. Datemi qualunque miscela di spezie e farete di me una donna (pardon, una papera) felice!
    Buffo, comunque: io proprio venerdì sera ho cucinato un piccolo festino indiano per amici di cui, ahimé, non resterà traccia né memoria fotografica (del festino, ovviamente, non degli amici). Ci siamo sbafati tutto ben prima di ricordarci di scattare qualche foto.
    Buona giornata Wenny carissima!

    RispondiElimina
  4. Adoro i piatti speziati , ma ho un debole per il curry. Poi che dire il pollo è la sua morte!!
    Bellissimo piatto !
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Adoro il curry di pollo!E sono sempre alla ricerca di nuove versioni!Questa con la besciamella è davvero sfiziosa e stuzzicante, inoltre profuma di buonissimo!
    Baci e buona settimana

    RispondiElimina
  6. @Claudia: ciao bella! Eh no, per questo lunedì tocca *passare*. Confido nel prossimo!

    @Onde99: la versione originale prevede addirittura la panna. Io ho optato per una besciamella leggera e non troppo densa per l'amore che ho verso le consistenze vellutate e morbide: difatti aggiungendola il piatto è cambiato immediatamente. Ciò non toglie assolutamente che utilizzare lo yogurt della marinata possa essere una scelta interessante, anzi. Penso che il tutto virerà verso un gusto un pò più acidino e sarà più *grezzo* a causa degli anacardi triturati presenti {a meno di non frullarla nuovamente prima di aggiungerla}. Se provi fammi sapere, sono proprio curiosa!

    @Duck: uh, quanto mi piacciono i festini a tema. E' un peccato che non abbiate scattato fotografie, ma non stento ad immaginare l'atmosfera ;)

    @Giusy: sì, indubbiamente il pollo si presta benissimo. Ho adocchiato però un curry di manzo che mi stuzzica parecchio... vedremo ;)

    RispondiElimina
  7. @meggY: ciao cara! Sì, se ti piacciono i curry ti consiglio di sperimentare questo. E' un piatto fusion che non delude!

    RispondiElimina
  8. Ma che meraviglia Wenny!!! questi piatti speziati ed orientaleggianti mi piacciono sempre molto, sento il profumo fin qui :) Segno la ricetta! Un abbraccio e buonissima settimana

    RispondiElimina
  9. Complimenti per lo splendido piatto sicuramente da provare!!! Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  10. Sarà ottimo! Poi, con la besciamella, mi pare un'ottima idea, al posto della crema.. Mi piacerebbe provarla! Buona settimana a te!

    RispondiElimina
  11. mmmmmm...cibo Indiano, curry...adoro.
    stupendo!

    RispondiElimina
  12. @Nepitella: ho scoperto che è importantissimo ripassare in padella le spezie, senza grassi: sprigionano tutta la loro essenza!

    @Lady Boheme: ti ringrazio, baci a te!

    @Ellemme: a me è piaciuta moltissimo. Se provi, riferisci!
    ;)

    @Eleonora: ti ringrazio!

    RispondiElimina
  13. ripassare in padella le spezie?? questa mi è nuova, c'è sempre da imparare, la tua ricetta sembra magnifica, io il curry lo adoro proverò :)

    RispondiElimina
  14. Ciao cara Wenny,
    mi tocca un pò strizzare il naso di fronte a questa ricetta, per via dei sapori che per quanto adori le spezie, troppe mescolanze non mi si addicono! Però ti lascio comunque un cenno del mio passaggioer un saluto! ..Apro stasera ho preparato per la prima volta la frittata al forno e ci siamo leccati i baffi!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. Che profumo ammaliante e che morbidezza, fra poco è ora di andarsene a dormire eppure ti assicuro che anche ora me lo spazzolerei volentieri, sai ?
    Ciao spiced Wenny !

    RispondiElimina
  16. Però, che bella sfilzetta di ingredienti.
    Lo yogurt è quello che mi intriga di più (apparte le spezi, vabbè!) perchè lo vedo responsabile di un bel sughetto cremoso e gradevolmente elontanamente acidulo.

    RispondiElimina
  17. mi associo alla parentesina, che lista di ingredienti "speziali" però fa una voglia! l'elenco delle cose da fare si allunga....

    RispondiElimina
  18. @Erica: t'assicuro che è un accorgimento che dà i suoi frutti. Provare per credere!

    @la sissa: e mica è necessario farsi piacere tutto quello che viene pubblicato :)
    Un abbraccio

    @Marilì: io sarei capace di mangiarlo anche a mezzanotte, credo :P

    @(parentesiculinaria): e ci vedi bene. La besciamella in fondo ribilancia tutto, dando un tocco più *occidentale*

    @silvia: sapessi quanto è lunga anche la mia, di lista di cose da fare...

    RispondiElimina
  19. Finalmente una ricetta appetitosa per il pollo al curry!Mi fa venire voglia di viaggi e estate.
    a presto!
    aina

    RispondiElimina
  20. wennycara sapessi anche tu quanto mi manchi! =)
    queste giornate Londiniesi mi assorbono davvero tanto ma non mi sono dimenticata della tua amicizia gentile, anzi, spero proprio che quando rimettero' piede in Italia ci sara' modo di fare la tua conoscenza, che dici?

    Un abbraccio grande!
    Chiara

    RispondiElimina
  21. Wenny che meraviglia! scusa il mio latitare, ma ho mille cose in pentola (per rimanere nell'ambito food) tra cui una toccata e fuga nella tua toscana settimana prossima. Ti penso e respiro sperando di percepire un po' del sublime curry. adoro. tanti baci

    RispondiElimina
  22. Aspettando i tuoi meravigliosi fiori ci gustiamo questo pollo super gustoso! Ummhh devo dirti che mi ispira parecchio!
    Un bacione e buon week end!

    RispondiElimina
  23. mi hai fatto venir su una voglia id indiano!!! il tuo dev'esser un curry fa-vo-lo-so! bravissima!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...