Composta di fragole

fragole&basilico
Sono tornata a casa l'altro giorno con le sporte colme di orti e frutteti lontani.
Sconosciuti ai miei piedi e alle mie mani ma non alla mia testa, che servendosi dei profumi e dei colori racchiusi nelle borse tesseva storie senza tempo che di loro parlavano.
Fotografare queste gemme della Terra, tesori vivi che si beano del sole, è stato un desiderio che si mescolava furtivo con la necessità di fermare la bellezza che era sotto ai miei occhi.
Perchè erano più che semplici fragole, baccelli e basilico.

Nel pomeriggio ho lavato i tre cestini (regalati) di fragole, le ho tagliate in quarti e abbandonate in uno sciroppo di zucchero, mescolandole di tanto in tanto per il semplice gusto di scoprirle via via più morbide e cedevoli al vecchio mestolo di legno.
Ho suddiviso la *composta* nei vasetti e li ho sterilizzati, pronti per portare dolcezza dovunque ci sia bisogno.
L'unica cosa è che... non sono mica certa che si chiami composta. Non ho trovato grandi notizie in rete, o perlomeno è tutto molto confuso. Qualcuno mi sa aiutare? Voi come le fate, le composte?

Fatto sta che è stato magico :)

Buon fine settimana.

basilico

baccelli

fragole

composta

11 commenti:

  1. Ma sì, secondo me si chiama composta... che voglia di fragole che mi hai fatto venire! Ma i baccelli si trovano ancora?

    RispondiElimina
  2. ciao Wenny, non so se si chiama composta... che invidia queste fragole, vorrei tanto andare anche io a raccoglierle al campo che c'è vicino a casa mia, l'anno scorso erano buonissime, ma in queste settimane continua a piovere... :( ciao, Silvia

    RispondiElimina
  3. lo sai che da queste parti abbiamo un debole per le fragole, no? ;P
    baci, baci, baci tanti

    RispondiElimina
  4. @Onde99: e composta sia!
    Quelli sono baccelli di piselli. Li ho usati per un passatino delizioso
    http://www.ilpastonudo.it/page/10/
    Un abbraccio!

    @Silvia: meraviglia, coglierle da soli, quanto mi piacerebbe!
    Ti auguro che torni presto presto il sole :)
    Un bacione grande!

    @rossella: no more vaniglia? Mi piaceva il tuo nick :\
    Comunque si, per le fragole qui si gongola :)
    Baci baci bacissimi a te!

    RispondiElimina
  5. Anch'io parlerei di composta, ma non sono tanto ferrata in materia... Proprio perché non ho mai capito fino in fondo dove sta la differenza... Cottura, qualche ingrediente?! Chissà...
    Buon fine settimana cara!

    RispondiElimina
  6. Sì sì: si tratta indubbiamente di composta, una preparazione simile alla confettura, ma dalla cottura pù breve e che viene utilizzata per dessert :))
    Io per es. le adoro con lo yogurt o con il gelato alla vaniglia :)
    Quanto ai bacelli conosci questa pietanza con i baccelli di fave?

    RispondiElimina
  7. Quante delizie in queste stupende immagini!!! Baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  8. Non so il nome..ma che le fragole sono buone cosi : è sicuro!!
    Buon week-end!

    RispondiElimina
  9. @Carolina: come vedi c'è venuto incontro Milena con la sua saggezza :)
    Molto spesso con i termini si fa una gran confusione e si usano in maniera impropria: a me dispiace moltissimo (che s'era capito? :P).
    Buon fine settimana a te, un bacio!

    @Milena: grazie mille carissima, sei davvero preziosa. Anch'io pensavo di utilizzarla su yogurt e creme, finora l'ho fatta cadere su fette di torta alla malva (è poco ortodosso, lo so...)!
    Adesso vado a guardarmi il link che mi hai lasciato, sono proprio curiosa.
    Grazie ancora, un abbraccio

    @Lady Boheme: grazie! A me piacciono moltissimo frutta e verdura fresche. Hanno un profumo delizioso...
    A presto!

    @Aniko: oh, si, sono deliziose. E' la prima volta che le preparo così e di certo non sarà l'ultima, ma la prima di una lunga serie ;)

    RispondiElimina
  10. Ciao! NOn sono molto ferrata in materia, ma la composta è molto simile alla marmellata (teoricamente la maremallata vera e propria dovrebbe quella di agrumi, tutte le altre sono composte) Quindi penso che anche la tua si possa chiamare composta! Teoria a parte devo dire che non l'ho mai provata... ma mi ispira tantissimo!!!! Con le fragoline dell'orto dello zio poi dev'essere qualcosa di celestiale! ;-)

    RispondiElimina
  11. @Mirtilla: ciao! Credo che Milena (commento più su) abbia dato la definizione corretta. Io mi riferirò a quella, d'ora in avanti :)
    Per quel che dici tu, sono certa che in inglese marmalade è soltanto una preparazione a base di agrumi, tutte le altre sono jam. In italiano francamente non so, credo che dipenda dalla percentuale di frutta e dal fatto che questa sia a pezzi o frullata. Almeno *penso* :)
    Un abbraccio, a presto!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...