things that make me happy.3 {green}

things that make me happy.3 {green}
Ho scelto il verde perchè, in parte, è quasi dovuto. La primavera l'ho sentita e la sento, e il suo colore per eccellenza non poteva essere taciuto. Anche perchè guardando questo mosaico ho un groviglio emozionale dentro, che preme per venir fuori. Dev'essere l'ora, mi pare.
In parte però ho voluto queste tonalità per fare mia quello che la cromoterapia suggerisce: devozione, amore universale, compassione, guarigione. Che per l'appunto è legato al chakra del cuore.
Questi giorni appena sfilati mi hanno lasciato tristezza e amarezza, sguardi fugacemente smarriti ma anche tanto disappunto. Esperienze che cozzano tra di loro stabilendo così una scala gerarchica, che il guardarla però fa prendere un gran respiro e dire "allora" e poi rimboccarsi le maniche.
Diventa naturale sentire il bisogno filiale di madre Natura, di rivolgersi alla sua armonia e al suo equilibrio per trovarne all'interno di noi stessi.
Ho sempre pensato che, in questi casi, se è possibile, la cosa migliore sia viaggiare: per capire e per vivere.
Porto con me:

* la creatività della mia dolce metà, che reinventa con ingredienti semplici;
* la freschezza e la giovinezza del campo che borda la strada verso la mia vecchia casa di campagna;
* la tradizione, che nei piccoli gesti, come sgranare i baccelli, ti fa sentire protetta e sicura;
* il silenzio di un castagneto, che come un grande ombrello vigila sulla vita di milioni di piccole creature;
* la saggezza nel saper scegliere quel che è buono e quel che non lo è (vogliamo mica mangiarci un tubero di nontiscordardime gigante? :) );
* il calore di un nostro pranzo vicino alla stufa a legna;
* l'immensità curata di un parco periferico, restituita ai cittadini e alla sua storia con l'amore e il lavoro di tante persone;
* la modestia di due gocce d'acqua;
* l'amore per la terra, quello che traspare da un appezzamento recintato che non è proprio un orto e non è proprio un giardino ma una meravigliosa commistione.

Vi abbraccio forte, buon fine settimana.

16 commenti:

  1. So che te lo dico spesso, ma di fronte a certe emozioni non posso che ripeterti che sei una ragazza adorabile, una di quelle persone che mai avrei sognato esistessero ancora. E io sono sinceramente onorata di poter dire "Io Wenny la conosco, la considero una cara amica" e soprattutto sono felice di poter annoverare tra le cose belle degli ultimi mesi il ricordo di alcuni pomeriggi passati con te.

    RispondiElimina
  2. Che belle queste carrellate d'immagini... Una più suggestiva dell'altra.
    In particolare, mi piace la numero 2. Quel campo sembra poter raccontare tante storie...
    Un abbraccio e buon fine settimana cara.

    RispondiElimina
  3. Un post bellissimo a cui non si può aggiungere niente di più.
    Ciao!

    RispondiElimina
  4. sono cose bellissime e verissime quelle che dici; cose che anche io capisco, sentimenti che (devo dire a volte purtroppo a volte per fortuna, perchè comunque ti aiutano ad avere consapevolezza) spesso provo anche io.
    Eccomi, sono quasi pronta ad aver bisogno di viaggiare, di sbucciare fave e piselli, di osservare due gocce di acqua e di una cena semplice accanto al fuoco ;-)

    RispondiElimina
  5. Tesoro,splendido insieme di immagini come splendide sono le tue parole che mi suscitano sempre tantissima emozione! Baci

    RispondiElimina
  6. Grazie per aver condiviso queste tue emozioni!! A me il verde della natura rigenera in profondo! baci e buon fine settimana
    fico&uva

    RispondiElimina
  7. sopno delle foto magnifiche hai colto il senso della primavera

    RispondiElimina
  8. Altra lista evocativa...altro collage stupendo!

    RispondiElimina
  9. finalmente ho avuto il tempo di leggere con calma, e di osservare, i tuoi "mosaici".
    sono belli-issimi.
    non ho parole e ti auguro un buon finesettimana (anzi ti auguro pure di incontrarmi oggi! ;-), mi sa che ieri non hai visto la mail... :-/)
    baci, baci, baci tanti e forti

    RispondiElimina
  10. "che non è proprio un orto e non è proprio un giardino ma una meravigliosa commistione".
    ... e in questa frase c'è già un mondo.
    buon fine settimana cara. che ti regali quello che ti fa stare meglio.

    RispondiElimina
  11. Che la natura sia balsamica in certe occasioni in cui ci si sente per tante ragioni sbilanciati o fuori fuoco è verissimo. Affidarsi ad essa significa quasi sempre recuperare maggiore equilibrio, un senso istintivo di ciò che è giusto e sano. Spero che il disappunto e lo smarrimento cui pudicamente accenni passino presto, lasciandoti solo più matura e più saggia e non più amara. La natura insegna che niente dura per sempre, la primavera come l'inverno. Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. spero che il tuo viaggio ti porti lontano dalle cose che ti danno il magone. e grazie per questi colori. grazie per le parole.

    RispondiElimina
  13. Eccomi di ritorno: viaggio breve ma, vi assicuro, molto intenso.
    Vorrei ringraziarvi collettivamente innanzitutto, per l'affetto che mi dimostrate nei vostri commenti. Mai avrei immaginato potesse accadere una cosa simile.

    In particolare:

    @Onde99: ripetere giova, no? Sono felice di poter dire altrettanto di te; come già sai ti stimo e ti apprezzo e trovo prezioso il tempo che abbiamo condiviso. Anche in silenzio mi hai insegnato molto :)

    @Carolina: carissima, so che il precedente, quello lilla e rosa, era più nella tue corde: sapere però che anche questo è riuscito a farti sorridere mi fa piacere.
    Un abbraccio forte

    @chamki: benvenuta! Che bella un commento che viene da così lontano.
    Spero di rileggerti presto :)

    @simo: ritrovare questa sintonia è molto bello; mi sono piaciute moltissimo le tue parole. Grazie.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. @Lady Boheme: emozioni si, lacrimone no però eh! D'altronde sei una persona davvero sensibile, quindi, come pretendere di indirizzare le tue reazioni?
    Un bacione :)

    @Fico & Uva: grazie a voi di condividere con me i vostri pensieri, vi ho scoperto e già mi piacete tanto!

    @Gunther: è la primavera che si fa cogliere così bene ;)
    L'ho sempre reputata una stagione molto civettuola :)
    Buona domenica!

    @terry: sono proprio felice che tu l'apprezzi. Da un pezzo a questa parte quando parlo di campi & co. mi vieni in mente tu!

    RispondiElimina
  15. @vaniglia: ls tua mail l'ho letta di sfuggita ma in compenso il tuo augurio si è avverato :)
    Spero di potertene scrivere una oggi, ma la vedo durà perchè qui ci sono un sacco di cose che ahimè hanno la precedenza, tipo pulire casa perchè siamo ridotti *veramente male* (poi ci siamo attardati a fare colazione machissàperchèpoi).
    Mi prendo tutti i baci a te ne restituisco altrettanti

    @the t time: quando arrivi tu ho sempre l'impressione che arrivi una ventata di magia, come se le tue parole fossero una delle tue fanciulle :)
    Ho fatto i primi due barattoli petali di rosa&sale, sai? E' bellissimo vedere i grani che si impregnano d'olio profumato...

    @Duck: carissima, posso solo augurarmi che tu continui a passare di qua. L'aggettivo "balsamico" e "la natura insegna che niente dura per sempre" sono serviti più di cento parole. Grazie ancora, buona domenica

    @silvia: che bello scoprire che ci sei anche tu. La tua carica è fenomenale, grazie di avermene lasciata un pò ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Grazie al vostro sito ho appena appendre diverse cose. Continua così!

    voyance gratuite par Email

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...