Cavolfiori a merenda

Questo è un post fuori programma, nato dal desiderio di condividere con i miei lettori una scoperta che mi ha emozionato, che spero di poter toccare con mano presto.

Grazie alla cara Ciciuzza e al suo racconto, sono venuta a conoscenza della realtà dei Cavolfiori a merenda, che è, formalmente e ufficialmente, un'associazione voluta da ragazzi giovanissimi, che ha come scopo la promozione della cultura gastronomica.
E' il loro concetto di "cultura gastronomica" che mi ha spinto a scrivere. Cito le loro parole:

"Cucinare è un atto culturale; è saper adattare la tecnica alla natura, mai identica.
Cucinare è conoscere le stagioni. Cucinare è ricerca, ma allo stesso tempo è un atto spontaneo: profumi, colori, suoni, sapori e consistenze che ciascuno colleziona e che si risvegliano in noi di fronte ad un ingrediente".

All'atto pratico, questi ragazzi operano in maniera itinerante, spostandosi lungo l'Italia appoggiandosi ad aziende "ospitanti" che permettono loro di organizzare eventi in stile "cavolfiore".
Cosa aspettarsi? Una bianca tavola apparecchiata in mezzo alla natura, dove condividere, insieme a commensali curiosi come voi, una merenda e una cena che propongono menù tagliati sui prodotti del luogo, che vengono decisi pochi giorni prima dell'evento, giusto il tempo per loro di rendersi conto di quali siano le peculiarità gastronomiche.

A dirla tutta io sono estremamente curiosa.
Spero di poter tornare a parlare di loro una volta toccato con mano quanto propongono: i prossimi (e ultimi in programma) eventi sono nei due fine settimana a seguire, entrambi in Toscana (Chiusdino e Pienza, provincia di Siena).


Per le info leggete qui

14 commenti:

  1. Wenny cara amica.. ma complimenti... Ma é bellissima questa cosa... se verranno nella mia zona mi avvisi.... ;D ma sono stra felice per questa cosa.. bacio

    RispondiElimina
  2. Pure io sono curiosissima! :)
    Soprattutto di leggere il tuo resoconto... Se avrai modo di sperimentare mi piacerebbe proprio saperne di più.
    Un bacio e a presto!

    RispondiElimina
  3. Che iniziativa meravigliosa, insinui in me la curiosità!!!Anch'io voglio "toccare con mano"!!Un bacio.

    RispondiElimina
  4. :) Wennycara ti dimostri sempre una persona attenda ed entusiasta, non potevo chiedere aiuto migliore!
    grazie! se non ti dispiace aggiungo il link del tuo posto al mio post... tanto per completezza!
    un bacio e speriamo di trovarci presto magari a tavola in qualche parte d'italia :)

    RispondiElimina
  5. bellissima cosa, vorrei proprio conoscerli e mangiare un bel cavolo a merenda!

    RispondiElimina
  6. @La Cuoca Pasticciona: anch'io l'ho trovata un'iniziativa molto bella.
    Chissà che la prossima regione non sia la tua :)

    @Carolina: vedremo. Se riesco lo farò più che volentieri ;)
    Un bacio

    @Sonyart: amore caro ciao! Potremmo andarci insieme :)

    @ciciuzza: accidenti, mi fai arrossire :)
    prego prego, inseriscilo pure il link.
    Anch'io spero di conoscerti, più prima che poi!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. @simo: vero? E' la sensazione che hanno trasmesso anche a me!

    RispondiElimina
  8. Che idea meravogliosa !!
    Grazie per la visita ! Io ti seguo già da un po' anche se lascio pochi commenti!
    Ciao!

    RispondiElimina
  9. un idea interessante l'ho vista anche su un altro blog turismo lento

    RispondiElimina
  10. Una stupenda iniziativa e un bellissimo evento al quale mi farebbe piacere partecipare... chissà! Baci cara e buona giornata

    RispondiElimina
  11. ciao wenny!
    ho visto che sei passata dal mio blog, mi fa piacere conoscerti :)
    hai un bel blog, mi piace molto la tua grafica (deformazione professionale da graphic designer) ora mi faccio un giro tra le tue ricette ;9
    giao giao

    RispondiElimina
  12. @Aniko: ciao! Che bello sapere che sei una mia lettrice: anche tu sei nei miei segnalibri :)
    p.s.: ancora complimenti per la tua cucina!

    @Gunther: davvero? Sono felice che se ne parli, iniziative così vanno sostenute.
    Buona serata!

    @Lady Boheme: eh magari! Comunque una gita dobbiamo farla presto...
    Baci!

    @Cuochella: benvenuta! Della parte grafica nonchè della gestione si occupa la mia dolce metà (per la serie: quanto è utile se sei blogger un fidanzato web designer :)).
    Anche io sono rimasta piacevolmente impressionata dal tuo blog e credo proprio che testerò qualche ricetta!
    Buona serata e a presto!

    RispondiElimina
  13. Bellissima iniziativa, grazie per averla condivisa ;)

    RispondiElimina
  14. avevo visto gli eventi. uno si sovrappone a quello dove lavoro come volontaria. spero nell'altro. lo spero proprio

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...