[febbraio]

il mio febbraio

Finora un mese controverso.

Poi guardi fuori dalla finestra e tutto è più chiaro.
Esci, e l'aria frizzante e la morbidezza della terra che respira ti avvolgono.

Come si può non sorridere di fronte a certi miracoli...



un sentiero tra i campi...

un ventaglio di scale...

bolle di verde

bolle di verde

22 commenti:

  1. belle le foto e grandi le tue riflessioni...^^

    RispondiElimina
  2. Che bel colore ha quel muschio, sembra quasi uscire dalla fotografia.

    RispondiElimina
  3. @Mariluna: ci sono dei momenti in cui riesco ad esprimermi al meglio solo così. Passeggiando e descrivendo. Soltanto alcuni luoghi riescono a tirarmi fuori tutto (quanto amo leggere Montale...).
    Dolce notte

    @Antonella: vero? Come resistere al desiderio di grattargli il capino come se fosse un micio? :)

    @Eniko: tu che passi di qui e mi lasci queste parole mi fai secca: quello che hai scritto tu lo penso ogni volta che entro nel tuo giardino segreto... E lasciatelo ripetere, le tue fotografie sono davvero "immense". Ecco si, è l'aggettivo giusto :)
    Buona serata

    RispondiElimina
  4. ciao Wenny, bellissima la prima foto! Allora la nebbia invernale non è un'esclusiva della pianura padana!!
    Per lo yogurt ci proverò... il fatto è che non so come dire "fermenti lattici" in tedesco (ma posso cercarlo), ma poi soprattutto i farmacisti svizzeri ti fanno il terzo grado ogni volta che chiedi qualcosa e la cosa mi mette sempre un po' in agitazione! hihi! :) ma se compre la yogurtiera mi faccio coraggio... o al massimo importo illegalemnte fermenti lattici dall'italia! ;) ciaooo! Silvia

    RispondiElimina
  5. che bello questo muschio, morbido da accarezzare e con quell'odore intenso di umido...

    RispondiElimina
  6. Queste foto sono a dir poco eccezionali... e piene di sensazioni/emozioni uniche.. bacio

    RispondiElimina
  7. bellissime foto, mi piace la messa a fuoco sul muschio!
    che atmosfera ben colta!

    RispondiElimina
  8. @Silvia: eh ma questa nebbia qui avvolge bellezze che se le scordano in val Padana :P
    Quanto ai fermenti... mi hai fatto ridere, ho immaginato te e il farmacista severo severo incamiciato che ti fa l'interrogatorio :) povera :)
    Ti auguro di trovarli 'sti fermenti, tieni presente comunque che qualora ne avessi bisogno io te li manderei volentieri. Sempre che sia legale!!!

    @simo: era la nota dominante l'odore di umido, proprio così. Sai quando i piedi affondano appena sulla terra gonfia? che sensazioni...

    @La cuoca pasticciona: oh ti ringrazio, sei tanto carina! Buona giornata :)

    RispondiElimina
  9. @terry: abbiamo scritto insieme! Felice che ti piacciano :)

    RispondiElimina
  10. tu esci da casa e trovi questo? emh... che fortuna!
    ciao

    RispondiElimina
  11. Oh, tesoro, oggi sono così nervosa e tu riesci comunque ad incantarmi con l'idea della vita che rifiorisce. Allora tra un po' arriverà il momento della raccolta delle erbette, n'est pas? Mi devi insegnare!!!

    RispondiElimina
  12. ohhhh... che belle queste foto... si guarda all'inverno da un'altra prospettiva, e ci si accorge di quanto sia bello tutto ciò che ci circonda e di cui a volte, presi dalla fretta, nemmeno ci rendiamo conto!

    RispondiElimina
  13. Tesoro sono profondi i tuoi pensieri e le tue foto meravigliose! Complimenti e buona giornata

    RispondiElimina
  14. @pinar: quando ho la possibilità di andare nella mia casa di campagna, si... qui è un altro discorso!

    @Onde99: felice, felicissima di esserti di conforto. Certo, non ho dimenticato la nostra scampagnata, anzi non vedo l'ora! Ti abbraccio

    @Vale: grazie delle tue parole. Credo anch'io ch sia così! Buona giornata

    @Lady Boheme: ti ringrazio. Un bacione :)

    RispondiElimina
  15. La mia cara Wenny... :)
    Mi sono mancati i tuoi bei post in questi giorni...
    Ho visto un meraviglioso yogurt home-made sul quale ti sommergerò di domande prestissimo. Preparati!
    Per intanto un grande abbraccio...

    RispondiElimina
  16. che belle foto... splendida quella del sentiero con la staccionata....
    baci Ely

    RispondiElimina
  17. Hai proprio ragione, febbraio è un mese magico: ancora pieno inverno, si respira aria di primavera! Buon sabato!

    RispondiElimina
  18. @Carolina: bentornata carissima! Sarò felice di rispondere alle tue domande riguardo allo yogurt autoprodotto :)
    Aspetto un tuo post sulla tua settimana vacanziera... Buon sabato, un abbraccio

    @Ely: quando il soggetto è meraviglioso... :) Buona giornata!

    @Vera: Ciao! Auguro un buon sabato anche a te :)

    @the t time: è quel che ho pensato anch'io...

    RispondiElimina
  19. Le ditine rugginose di quel muschio saturo di verde e di inverno, vibranti nell'aria trasparente, affacciate sul vuoto in una preghiera di luce, be' le trovo davvero di una tenerezza struggente. Solo un animo gentile che sa parlare al mondo può catturare certe immagini. Goodnight, my dear.

    RispondiElimina
  20. @Marilì: posso non aggiungere niente? Soltanto un grazie per le tue parole...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...