Tortino di mele d'oro

tortino di mele
Dopo la polvere si torna in cucina e si parla di mele.
Ancora???
Beh, in effetti mi rendo conto che questo autunno è veramente contro tendenza per me, quanto al fare dolci a base di questo frutto: me ne sono tenuta alla larga finchè ho potuto, mi parevano troppo banali (ecco a cosa porta far fare merende improprie ai bambini...) e monotoni.
Invece mi accorgo che si può intervenire in maniera diversa, con il risultato di avere dolci buoni buoni, rinnovati ma familiari.
E' quello che è successo con questo tortino, ricetta scovata nel già pluricitato libro di Lisa Biondi, a cui ho apportato qualche modifica.
Buon fine settimana.

tortino di mele

Tortino di mele d'oro

burro 100 g, tagliato a dadini e a temperatura ambiente
zucchero semolato bianco 100 g + 1C raso per spolverare
uova 2
farina bianca 00 150 g
lievito in polvere 2c
mele golden 1+1/2
cannella in polvere 1c

Preriscaldate il forno a 180°C.
Imburrate e infarinate uno stampo da 20 cm di diametro.
In una terrina montate a crema il burro e lo zucchero, unite le uova e mescolate fino all'ottenimento di un composto omogeneo. Cominciate ad unire a poco a poco la farina e il livito setacciati assieme. Versate il composto nella teglia; sbucciate e affettate a velo la mela. Disponete a raggiera gli spicchi, spolverate con lo zucchero e con la cannella passata al colino.
Infornate e cuocete per 40 minuti.

tortino di mele

Ho fotografato la torta stamattina, prima di far colazione. Chi ho trovato, di là, in giardino?

"Pleeease let me come in! It's freezy out here!"

freezy!

18 commenti:

  1. cara, giusto un paio d'ore fa ti consultavo riguardo a questo ingrediente... sai, la rovesciata ti ha eletto mia eroina delle mele, quindi continua pure, che a noi piace un sacco!
    Io pure sto pensando fittofitto come conciare le 6 melette che ho in casa...
    un abbraccio, e le foto sono "dapaura", come se dice da 'ste parti (di roma!) ;)

    RispondiElimina
  2. Lui che fa capolino è tenerissimo...
    Anche io fino a poco tempo fa pensavo che postare ricette di torte con le mele fosse banale, ma mi sono dovuta ricredere. Per prima cosa esiste un'incredibile quantità di versioni diverse. E tra quelle che ho provato erano tutte molto buone, infatti devo ancora scegliere la mia preferita... E poi piacciono sempre molto e a tutti: grandi e piccini.
    Io adoro le ricette con le melee quindi aspetto molto volentieri!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  3. Forse vuole assaggiare? ;-) Anch'io pensavo la stessa cosa delle torta di mele invece, è incredibile quanto sia versatile, quante sensazioni diverse puo' dare e tutte rassicuranti. Quindi adesso me ne prendo un bel pezzo come dolce. Buona serata e buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  4. Il commento prima era mio (ho sbagliato account :-)
    dada

    RispondiElimina
  5. @vaniglia: daaaverooo? :D
    sai, io mi ricordavo quella tua bellissima fotografia di mele che rotolate sul tavolo, l'avevo associata alla torta soffice soffice: andando a rispulciare invece ho visto che riguardava il crumble... ecco, bene, un'altra idea! :)))
    baci

    @Carolina: vero? è un amore :) lunedì o martedì posto l'honest scrap, e allora ne saprai di più anche su di lui :O
    si, le versioni sono davvero tante, come tante sono le varietà di mela: la grande distribuzione ci ha abituato a quei tre o quattro tipi standard, che ci escono dalle orecchie, ma quante mele ci sono invece... da tutelare, aggiungo.
    E ognuna, col suo sapore, consistenza, profumo, avrà la sua ricetta, in cui darà il meglio di se, ne sono convinta :)
    un abbraccio

    @dada: rassicurante, si. si può dire che le torte che statisticamente fanno sentire coccolati siano quelle di mele e quella di compleanno, rigorosamente al cioccolato?
    buona serata a te :)))

    RispondiElimina
  6. @me stessa nella risposta @vaniglia: mele rotolate, senza che :) (sono frittafritta)

    RispondiElimina
  7. Ciao Wennycara.. ti ho scoperto alcuni giorni fa.. quando lasciando un commento sul mio blog ho trovato la tua "casa"...
    Accogliente e calda.. profumata di mele.. di torta di mele...
    Sono felice di averti incontrata...
    Non ti spiace se vengo a trovarti più spesso.. vero?
    :-)

    RispondiElimina
  8. che bella questa torta!! e bellissima anche la foto con il gatto! :)

    RispondiElimina
  9. I sapori autentici che sanno di buono, di calore e intimità familiare non sono mai banali: tutto questo e anche di più rappresentano le torte di mele :))

    RispondiElimina
  10. @Chiara: benvenuta! Sai che non ricordo come io sono finita nella tua, di casa? beh, in ogni caso, sono stata fortunata: mi piace davvero moltissimo.
    Non serve neanche che te lo dica, torna quando vuoi, più spesso sarà più ne sarò contenta :)
    per non perderti di vista ti metto nel blogroll.
    serena domenica!

    @silvia: ti ringrazio cara. La torta è buona, forse anche bella, di sicuro non pretenziosa. Lui invece... bello si, ma come pretende!
    un bacione

    @lenny: con le tue parole riesci a disegnare perfettamente quello che vedi, o meglio quello su cui posi lo sguardo. grazie di continuare a leggermi carissima. un abbraccio :)

    RispondiElimina
  11. cara wenny, il GATTO!!! che faccia dietro il vetro!!! fantastico!!!
    mercoledì mi arriverà il Biobox di frutta e verdura bio: è previsto un carico di mele... e dunque Tortino di mele dorate (che titolo suggestivo!) SARà!!!
    un bacio :-)))

    RispondiElimina
  12. io adoro i dolci con le mele!!! Ed adoro il connubio mele-cannella!!! mi sa di inverno, di calduccio, di coccole e il profumo che si sprigiona dal forno è meraviglioso!!! Bellissimo il tuo tortino troverò il modo di provare anche questa versione!!!
    Un bacione giulia

    RispondiElimina
  13. @lafrenk: il supergatto, visto che belloccio? :)
    il biobox: un anno fa era un sogno, poi grazie a voi foodblogger romane ho cominciato a cercare, cercare... scoprendo che non lontano da casa mia c'è un gas!
    dimmi come ti viene, se lo provi. un bacio strettissimo :*

    @giulia: oh si, sono tutto quello che hai detto i dolci alle mele :)
    buona serata, un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. oddio il gattino!!! ma è tuo? che tenerezza, e che calda la tua torta di mele!

    RispondiElimina
  15. @Alice: siii!!! è caruccio, neh? :)

    RispondiElimina

  16. [url=http://shenenmaoyi.bloghi.com/][b]sac longchamp[/b][/url]
    [url=http://shenenmaoyie.novelablog.com.br/][b]sac longchamp[/b][/url]
    [url=http://shenenmaoyie.skyrock.com/3135192754-Sacs-a-main-et-sacs-a-main-en-gros.html][b]sac longchamp[/b][/url]
    [url=http://www.homebasedbusinessprogram.com/profiles/blogs/mots-sassy][b]sac longchamp[/b][/url]
    [url=http://shenenmaoyis.snappages.com/blog.htm][b]sac longchamp[/b][/url]

    RispondiElimina
  17. Witnessing the actual identification regarding Ugg boot, between well-known along with not-so-famous brand names, introduced their own [url=http://uggbottesoldes.monwebeden.fr/]bottes ugg soldes[/url] different better Ugg boot. Whether or not or Endure paw or maybe Emu, these kind of activities just about every between your companies have their own possibility using this type of variety. They're not very costly and in fact certainly calm for legs. Proudly owning talked about this principally will depend on the maker. This Ugg sheepskin boots Suburb Crochet trainer may possibly correctly be believed to be deemed a fully pointless completely unique sort of Ugg boot boots. It really is supplemental similar to a knit running shoe but it is on the other hand critically comfy too such as a great winter weather trunk.

    RispondiElimina
  18. if you are having a hard time finding some free psn codes
    then you need to go to [url=http://psngenerator.info]Psn Generator[/url]

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...