Stamattina...

in tre
... entrava una luce così bella dalla porta finestra della cucina che ho immediatamente pensato di dover fotografare qualcosa. Eccolo lì, il cestino delle fragole: finalmente siamo riusciti a trovarne di veramente buone; sarà per questo ma ci paiono anche più belle di quelle del super. Una ragione in più per eleggerle a mie modelle.
Scatto, scatto.
Vi lascio queste immagini, quelle in cui il mio gatto si era stufato di fare incursioni di fronte all'obiettivo, augurandovi un sereno fine settimana.

eccola là
in tre per te

9 commenti:

  1. Modelle per un giorno, eleganti e raffinate, vestite di luce e dalla verde chioma sbarazzina: un incanto!
    Sono curiosa di leggere la ricetta della confettura di sambuco ... :-D

    RispondiElimina
  2. mi sembra di essere stata via un'eternità!!!
    e che bel rientro dalle tue parti, con queste fragole succulente e suprattutto QUEL SAMBUCO LA'.....
    baci
    p.s. lunedì di volata a firenze, poi come accennato a stagni di focognano....ciao!

    RispondiElimina
  3. @lenny: descrizione perfetta :)

    @vaniglia: mannaggia che peccato! leggo solo adesso il tuo commento... immagino tu sia già sotto il sole :)
    spero che avrai un bel ricordo degli stagni. bacioni!

    RispondiElimina
  4. Anch'io, anch'io agli stagni di focognano !!! Uffa. Siamo appassionati di birdwatching e animali in generale. Se poi riuscissi a vedere un tritone la giornata diverrebbe epocale ! Sono un po' lontanuccia ma un giorno di questi si organizza qualcosa insieme. Bacioni grandi. (chi sa perchè queste fragole mi ispirano una grande tenerezza, ormoni accappottati ?...)

    RispondiElimina
  5. @Marilì: davvero un'appassionata? allora quando ci sarà il viaggetto nell'aria metti in agenda l'oasi di Bilancino :)

    @elisabetta: e buonissime :)

    RispondiElimina
  6. wenny, sì, ero esattamente sotto il sole... e diochebello, ho visto i piccoli del "cavaliere d'Italia" appena nati, uno spettacolo meraviglioso....
    in questo periodo l'oasi è chiusa al pubblico, eppure anche la nostra presenza (tre persone in tutta la riserva), ha fatto un tantinello stranire il babbo dei due "pulcini-lunghi-eleganti", che ce ne diceva di tutti i colori volandoci e "gridandoci" sopra mentre stavamo lì (ed eravamo DENTRO al capanno!!!)... bellissimo.

    RispondiElimina
  7. @vaniglia: io mi sarei commossa di fronte a questo spettacolo!

    RispondiElimina
  8. @wenny: sì, mi sono tanto emozionata...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...