Tortine alla vaniglia, cacao e cardamomo, lemon curd


Bonjour!
Niente di nuovo sul fronte delle comunicazioni purtroppo. Oggi però fa eccezione, dato che starò in biblioteca tutto il giorno vi beccherete due post: ho così tanta voglia di chiaccherare!
Partiamo in dolcezza: qualche giorno fa (quando mi ero ripresa dalla flu ma ero ignara di quello che mi si prospettava) ho sfornato queste tortine, o muffins se volete. Partendo da una ricetta ormai nota e molto pratica (la trovate qui) ho scelto qua e là dalla mia dispensa alcuni ingredienti per differenziare le future 12 tortine. Ne sono venute fuori di tre tipi: vi lascio la ricetta perchè francamente ne sono rimasta soddisfatta :)

p.s.: un piccolo appunto, una nota curiosa. Dato che in casa non avevo vaniglia (ho deciso di abbandonare l'uso degli estratti in fialetta), domenica mattina siamo entrati dal Pegna, storico alimentari/gastronomia/emporio a due passi da santa Maria del Fiore, per procurarci un bel baccello. In questo piccolo angolo di paradiso il prezzo dei prodotti viene sempre espresso al kg: facendo tirare fuori al commesso la mia preda credo di aver compiuto l'acquisto del prodotto in assoluto più caro lì dentro. Va da sè che ho interrogato il ragazzo sulla storia e provenienza di tanto ben di dio: forse l'avrete fatto anche voi, dopo aver letto l'etichetta che tutta tronfia recitava "780.00 euro/kg".

Piccole tortine alla vaniglia, cacao e cardamomo e lemon curd
Ingredienti per 12 (4 per tipo)

yogurt un vasetto da 125 g
farina per dolci 3 vasetti
zucchero semolato bianco 1+1/2 di vasetto
olio 1 vasetto scarso
uova 3
lievito 1 bustina
vaniglia i semini di 1/2 baccello
cardamomo i semini di cinque bacche
cacao amaro in polvere 2c
lemon curd 4c

Preriscaldate il forno a 180°C.
Versate lo yogurt in una ciotola e conservate il vasetto che utilizzarete per dosare gli altri ingredienti. Aggiungete allo yogurt lo zucchero e le uova e lavorate fino a ottenere un impasto cremoso. Aggiungete la farina setacciata con il lievito e mescolate.
Versate l'olio.
Versate a cucchiaiate l'impasto in quattro stampini: aggiungete in ciascuno ic di lemon curd e un'altra cucchiaiata di impasto. Dovranno essere pieni per i canonici 2/3, quindi regolatevi un pò voi, a seconda della grandezza degli stampi.
Dividete il restante impasto in due ciotole: in uno aggiungete i semini di vaniglia, nell'altro il cacao e il cardamomo. Distribuiteli nelle formine e infornate per circa 20 minuti.

2 commenti:

  1. sono entrata tutta presa dall'artista (di cui sopra ;-)) e vedo queste che mi erano sfuggite.... COME E' POTUTO CAPITARE?
    ciao..... buonfinesettimana!

    RispondiElimina
  2. ciao carissima,
    purtroppo anche qui vale il mio commento al post sopra... :(
    speriamo arrivino tempi migliori! un abbraccione

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...