Mini plumcakes yogurt e vaniglia


Un piccolo regalino in una mattinata avara di calda luce... davvero uno degli ultimi, visto l'incombente avvio dell'anno accademico. E' una ricetta pot pourri, con revisioni personali; sono soddisfatta perchè mi sto avvicinando al traguardo del "soffice-soffice" :)

Tortine peso piuma

Ingredienti x 6 stampini da plumcake

farina 200 g
amido di mais 50 g
zucchero 100 g
uova 2+1 tuorlo
olio evo 6 C
yogurt 250 g
lievito vanigliato 1 C
estratto naturale di vaniglia una fialetta
sale una presa

Preriscaldate il forno a 180°C.
In un recipiente riunite farina, amido e lievito precedentemente setacciati. In un'altra ciotola sbattete le uova intere con lo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo e spumoso. Aggiungete il tuorlo, lo yogurt, l'estratto di vaniglia e il sale. Incorporate a poco a poco il contenuto dell'altro recipiente, infine l'olio a filo. Amalgamate bene.
Imburrate e infarinate gli stampini; riempiteli per 2/3 con il composto e infornate. Lasciate cuocere per ca 40 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.
Sono deliziosi se spennellati con dello sciroppo aromatizzato: solitamente le dosi acqua/zucchero sono 2:1; lasciate sobbollire per qualche minuto prima di rivestire la superficie dei plumcakes.

2 commenti:

  1. Ciao! Scusa il ritardo e grazie per l'attenzione.
    Sarebbe bello assaggiare alcune delle tue specialità. Mi accontento di leggere i tuoi post, in cui ricette da acquolina in bocca si alternano ad ambientazioni e situazioni raccontate in modo altrettanto "succulento".
    Ciao!

    RispondiElimina
  2. Grazie,
    l'autunno rende ritardatari un pò tutti :)
    ma me indubbiamente e notevolmente!
    Ci si legge, non so dove tu sia ma se sei fuori casa buon viaggio!
    Wenny

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...