Watch out...


Credo di aver "dormito" tre ore questa notte. Stamattina nel giro di cinque minuti sono passata dal mio confortevole e morbidosissimo giaciglio al lettino scomodo e un po' duretto dell'estetista. Meraviglioso, nessun trauma! Nè da presunto sogno interrotto, da freddo glaciale o da cera bollente...ah, i piccoli grandi piaceri della vita.
Certo è che le chiacchere tra donne sono una vera panacea: ho già ricominciato a realizzare l'accaduto delle ore precedenti, ma la vera la sferzata arriverà al giro pomeridiano.
Quante volte abbiamo l'impressione di essere ingaggiati in una vera e spietata partita a scacchi contro il destino? E che frustrazione per chi, come me, se la dice ben poco con qualunque cosa preveda un certo grado di scioltezza strategica. E comunque che logorio di nervi, anche per i piccoli grandi Kasparov.
Stop.
Macchè scacchi, a volte è una semplice e innocente gioco di carte, familiare o comunque talmente istintivo da risultare immediatamente piacevole. Vero? Ingessarsi e consumarsi in inutili considerazioni, mosse vincenti eccetera eccetera...che assurdità!
E allora grazie a chi ti guarda con fare sornione, e che ti rimette di fronte il tuo modo d'essere, quello che conosce da una vita, passandoti discretamente una carta...intortante.

Bang.

3 commenti:

  1. Ciao!!! Grazie mille per esserti fermata nel mio blog!
    Provvedo subito a metterti nei link amici ;)
    Buona domenica e a presto! =)

    RispondiElimina
  2. Ormai mi conosci da un po' e quindi sai che se ti rispondo che tre-quattro ore di sonno sono abbastanza normali per me, non ti sto dicendo nulla di strano. Però lasciare il caldo e morbido giaciglio ,quello sì che è un trauma tanto più che, a differenza di te, non lo posso sostituire con il lettino dell'estetista. Comunque sì, il sentirsi parte di una partita ascacchi con il destino è una cosa che sento spesso... e sono quasi certo che il mio avversario stia pure barando... e per barare a scacchi bisogna essere proprio bravi :D
    Un abbraccio... :*

    RispondiElimina
  3. rapido commento per informarti che ho iniziato questo:
    http://ziomick.wordpress.com/

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...